Uomini che stupiscono le donne – pomeriggio con Patrizia Pepe (Udine)

Va bene questo blog per raccontarvi e raccontarci del mondo Patrizia Pepe, va benissimo il nostro profilo Facebook/Twitter/YouTube per aggiornarci e vederci, ma cosa succede ogni giorno nei negozi dove entriamo per curiosare, provare ed acquistare? Sabato scorso, macchina fotografica e taccuino da scarabocchiare in mano, sono andato a scoprirlo nel punto vendita di Udine, ascoltando la vostra voce senza domande pre-confezionate in tasca, solo col desiderio di vedere semplicemente quello che succedeva. È nato così questo diario per (s)punti che appiccico qui sotto la foto ringraziando le persone che si sono fermate alla cassa ma anche al camerino e pure fra gli scaffali per fare due chiacchere ;) La prima ad entrare è una ragazza in caccia per un matrimonio, poi ecco le amiche in missione shopping e quindi mamma e figlia a consigliarsi a vicenda e… un uomo?! E un altro ancora?! Da solo?! Il negozio di Udine ospita la collezione donna e sinceramente non mi aspettavo una presenza maschile se non in versione uomo al seguito, ovvero quella strana figura di leopardesca sofferenza che tipicamente caracolla alle spalle di lei con lo sguardo puntato all’infinito. Ma questi non sono gli uomini che ti aspetti, anzi qui abbiamo registrato tre specie decisamente poco diffuse:

  • il pretty woman: passato un paio di settimane prima in negozio con ragazza grazie a una sapiente strategia, ritorna con occhio addestrato alla ricerca non dello stesso capo – sarebbe banale – per fare un regalo-sopresa alla sua lei (si, ripeto, regalo-sorpresa… una non deve compiere gli anni o aspettare le feste telecomandate…);
  • il maschio partecipativo: non si asfalta alla parete mentre lei prova in camerino preparandosi ad annuire, ma prende l’iniziativa, si lancia tra appendini e scaffali e porta suggerimenti e capi a manovella sopravanzando la commessa;
  • il risolutore: entra e, in due secondi dico due e forse meno, sceglie, pure con buon gusto, una t-shirt per il regalo di compleanno della sua vicina di casa… non amica, ma vicina di casa… ora sarà pure un classico maschio alla ricerca di qualcosa ma chissacosa, eppure voi avete mai fatto un regalo al vostro vicino di casa?

“Scusi, posso chiederle?” una ragazza perdutamente innamorata di un paio di stivali mi prende per commesso, e io rispondo non so perché di si, e poi rispondo di no (cosa mi è venuto in mente?!), e poi seguo la sua frustrazione quando scopre che la taglia non c’è e dovrà aspettare la prossima settimana per sapere se si potranno ordinare o meno. D’altronde la moda va veloce, letteralmente corre, e qui ogni martedì arrivano nuovi pezzi che spesso al sabato sono già esauriti. A rubarli – adesso sapete a chi dare la colpa – sono le affezionate, quelle che entrano a sorriso spalancato correndo dritte all’obiettivo, e i turisti stranieri: austriaci, sloveni e croati che visitano la vicina Udine e… Patrizia Pepe ;) C’è chi entra perché ha notato il negozio nuovo (Patrizia ha aperto a Udine da un mese e mezzo) e chi già conosce Patrizia da una vita… nessuno invece (cosa curiosa) dice di aver visto una pubblicità particolare o di seguire la pagina Facebook (ma ora ehm… diciamo che il sottoscritto li ha cortesemente invitati… d’altronde quasi tutti erano iscritti a faccialibro). Infine il sondaggio semi-serio: promossa a pieni voti la Patrizia Pepe shopper pensata per essere infiocchettata con nastro di tela e che confeziona tutti i prodotti acquistati. Un grazie sincero va a Federica e Paola, commesse in corsa perenne, che mi hanno accolto come fossi di casa, e ad Antonella, titolare del negozio, che ha ospitato con gentilezza e disponibilità un blogger a penna e fotocamera sciolta. — Sperimentato, scritto e fotografato in negozio da Davide Nonino

Share This Post

8 Comments

  1. Riccardo - 13/05/2010

    Non hai mai visto un Uomo che veste solo Patrizia Pepe?
    Eccomi, e quando entro in negozio con la mia lei prima corro a suggerire x lei e poi…….tocca a me :D

  2. SILVY - 13/05/2010

    Il mio ragazzo è il tipico Pretty Woman :-) )))))))) a lui piace far regali, non importa se è per una ricorrenza o meno, lui lo fa con il cuore! Ha buon gusto, forse di più che una donna :-) ) io non sono pretenziosa, non sono viziata sotto questo aspetto perchè voglio portare avanti la tesi che l’amore non si dimostra con i soldi….gli dico sempre di stra-viziarmi con i suoi baci e le sue coccole…… Marco Ti Amo.
    Silvy

  3. DavideNonino - 13/05/2010

    @riccardo: no hihi… sei il mio primo “esemplare” ;) Ecco ora vedo di convincere Patrizia a portare la collezione UOMO pure a Udine!

  4. DavideNonino - 13/05/2010

    @silvy: e bravo Marco ;) E brava anche Silvy!!! Questo è l’Amore con la A maiuscola e il PEPE di mezzo!!!

  5. Riccardo - 13/05/2010

    @DavideNonino, lo so di “uomini” che vestono SOLO Patrizia Pepe ce ne sono pochi, o forse nn ce ne sono proprio, a parte me ovvio ;) Aspetto Solo la collezione Intimo Uomo per completare l’opera ^_^

  6. Paolo - 13/05/2010

    Secondo “esemplare”. Solo Patrizia Pepe. 95% in attesa, anche io, dell’ intimo uomo!

    Articolo molto piacevole!

  7. Rossella - 14/05/2010

    Io sono per il tipo #prettywoman, ma li vendete? :)
    Ora che veniamo a Udine alcuni giorni, gli faccio fare un corso da Patriza Pepe.

Rispondi a SILVY Annulla risposta