Tante donne, tanti modi di festeggiare!

Una festa, diversi modi di viverla! Spogliata per un momento dal suo importantissimo significato politico e sociale, la Festa della Donna è anche un momento di aggregazione, una bolla spazio temporale dedicata solo al genere femminile. Il modo di festeggiare classico è la cena tra amiche, insomma una serata alla Sex & The City, fatta di chiacchiere, di confessioni, di gossip tra lingue biforcute. Se la tipologia di festeggiamento è universale un po’ per tutti i Paesi, lo spirito con cui si affronta questa giornata può essere molto diversa in base agli intenti della festeggiata. Se affronti l’8 Marzo con lo spirito di Carrie, il tuo scopo è quello di far divertire le tue amiche, stenderle con una buona dose di sarcasmo e, ovviamente, stupirle con il look più originale. Niente può essere più azzeccato dell’Abito monospalla con Ricamo, Tacchi vertiginosi e accessori indimenticabili come il Bracciale Bangle in Pelle e Resina. Se la tua indole è quella di Charlotte, il tuo approccio alla serata tutta al femminile sarà la ricerca di complicità tra te e le tue amiche. Interpreterai il divertente ruolo di chi si scandalizza per finta e di chi richiama all’ordine le altre quando i discorsi iniziano a degenerare… L’outfit adatto a te è un  giusto mix tra semplicità e femminilità: una Camicia dal tessuto maschile, i Jeans Skinny e le Peep Toe rosso fuoco. Il tuo personaggio è quello della tagliente, cinica e spietata Miranda? Il look ideale è quello che riflette la personalità, decisa, risoluta e un po’ androgina: Giacca a uomo, Pantalone in Gabardina di Cotone, Top in Jersey Stretch. Se nel tuo gruppo di amiche sei la Samantha della situazione, i riflettori saranno puntati su di te!  Il tuo radar “man search” sarà attivo anche questa sera e la mise dovrà essere all’altezza dell’obiettivo. Niente di più adatto dell’Abito sottoveste, indossato con il Trench con Volant e la Decolletes in Camoscio.

Share This Post

Leave a reply