Patrizia Pepe Menswear 2011 Spring Summer Collection

The soul denim man in Los Angeles desert In occasione della 79° edizione di Pitti Immagine, la storica boutique di Patrizia Pepe di P.zza S.Giovanni a Firenze, si trasforma, dall’11 al 14 gennaio,  in un Temporary store dedicato esclusivamente alla Collezione Uomo Primavera Estate 2011. Indigo SoulDesert Nomad, influenze workwear, atmosfere rarefatte, lavorazioni handmade e aspetti lavati sono i temi della Collezione Primevera Estate 2011, per un Uomo dall’anima Denim volutamente sporcato da tinture e materiali che ricordano ambientazioni da deserto californiano. Nasce così un nuovo modo di vivere il Casual, esclusivo e raffinato, la silhouette è asciutta e morbida. Il trench, sia lungo che corto ha un taglio minimale per essere facilmente indossato, le Giacche sono destrutturate e con leggeri lavaggi in capo si affiancano a Pantaloni dal bacino morbido. Gli interni sono molto curati e riportano alla mente una ritrovata manualità. La palette dei colori  si definisce con le caratteristiche tonalità dei dei temi: gradazioni Blue e Naturali si amalgamano piacevolmente tra di loro affiancandosi al Selvage Red La ricerca dei tessuti è caratterizzata dalle armature diagonali dal peso sia primaverile che estivo, da cotoni in fantasia per Giacca e Pantalone, da Jersey e Piquet in Cotone Pima, lavorazioni e trattamenti sul capo confezionato rendono ancor più gradevole la mano e l’aspetto. I filati di Maglieria sono realizzati con cotoni e lini, punti a rovescio, particolari in tessuto, tinture in capo, che restituiscono un prodotto ricco e alternativo nell’utilizzo. Gli accessori, in Cuoio o in Tessuto, diventano trasversali nella proposta coordinandosi  a qualsiasi look esaltandone la cura e l’ispirazione.

Share This Post

Leave a reply