Quando la Moda incontra il Design

12-17 Aprile 2011 Salone Internazionale del Mobile

Il primo Salone del Mobile nasceva nel 1961 da un’idea di un gruppo di imprenditori e artisti di settore. L’evento era destinato a trasformarsi negli anni, fino a diventare un appuntamento fisso e riconosciuto a livello internazionale, dove sono presentate idee innovative, artisti e tendenze di domani, sia nell’ambito dell’arredamento sia del Design.
Quest’anno l’edizione 2011 festeggia il suo “cinquantesimo anniversario”. Il presidente di Cosmit (l’Ente organizzatore del Salone Internazionale del Mobile) Carlo Guglielmi, ha puntualizzato che l’obiettivo dell’anno sarà di voler «festeggiare 50 anni del Salone del Mobile guardando ai prossimi 50 anni». Al centro di tutti gli eventi si sarà pertanto l’innovazione, delle cose della mentalità delle persone e delle abitudini, guardando al passato e pensando al futuro.

Patrizia Pepe è da anni presente e vicina al design partecipando agli eventi del Fuori Salone, con collaborazioni creative di anno in anno appunto sempre più innovative. Il Fuori Salone per chi ancora non lo conoscesse, è una kermes strabiliante di eventi e iniziative che vengono organizzate parallelamente e a completamento del Salone Internazionale del Mobile. Quest’anno Patrizia Pepe collabora con A4Adesign che ha creato in esclusiva per i nostri punti vendita, delle spettacolari macro sculture utilizzando cartone alveolare, sua peculiarità da sempre.

Fuorisalone 2011
A4Adesign cura scenografia e allestimento degli Store milanesi di Patrizia Pepe. Si chiama Secret Garden il progetto del brand Patrizia Pepe per il Fuorisalone 2011 realizzato in collaborazione con A4Adesign, impresa che associa il valore della sostenibilità ad un alto contenuto di design e che impiega solo cartone riciclato e riciclabile. Per gli esclusivi Store milanesi di via Manzoni e via Pontaccio, A4Adesign interpreta liberamente il concept della collezione di bijoux Insetti. Lavora a una scenografia sorprendente e dà forma, con un materiale insolito e reinventato, a un allestimento che esalta i principi ispiratori del brand declinati in chiave immaginifica: la natura che riprende il suo corso, irrompe nella dimensione urbana e riesce sempre a sorprendere per spettacolarità e leggerezza. I macro Insetti di Patrizia Pepe in resine colorate – che animano spille, bracciali, collane, anelli, orecchini, ciondoli e si prestano a decorare sandali, borse e cinture – planano su giganteschi fiori in cartone che superano i due metri. Enormi ninfee sfaccettate, dello stesso universo della collezione Insetti, ondeggiano nelle vetrine e sulle superfici nitide degli interni dove si posano farfalle in cartone, anch’esse gioielli di creatività e
realizzazione. Nel labirinto caotico della città, un tranquillo giardino attende esploratori di nuova generazione alla scoperta di tesori incustoditi. L’allestimento eco-friendly, completamente in cartone alveolare, leggero e forte, agile e
resistente, presenta molti vantaggi pratici. E’ agevolmente trasportabile perché tutti gli elementi arrivano sul posto piatti, si monta facilmente e velocemente con semplici incastri e consente un risparmio nei costi di trasporto e magazzino. E, volendo, ….è anche riutilizzabile. Utile e condivisibile sono caratteristiche comuni a tutti i progetti di A4Adesign, una realtà nata nel 2002 da un’intuizione degli architetti Nicoletta Savioni e Giovanni Rivolta, incuriositi dalla struttura di un materiale e affascinati dalle sue potenzialità. Un interesse coltivato nei ritagli di tempo nel loro studio di architettura e divenuto un lavoro a tempo pieno solo dopo insistenti verifiche, grazie anche a richieste incoraggianti soprattutto dal nord Europa. Ma più che un lavoro, il loro è un gioco legittimato da un valore d’impresa che privilegia il lato ludico del progettare. Dal cuore della Bovisa, ex zona industriale di Milano, inventano e producono oggetti di design, giochi, mobili e complementi. Progettano e realizzano scenografie, allestimenti di spazi espositivi, commerciali e d’intrattenimento per adulti e bambini. Tutto esclusivamente in cartone. Il loro proposito di utilizzare un materiale ecologico e apparentemente povero si traduce in una scelta di sobrietà, un atto di rispetto per le risorse collettive.

La serie insetto, “Precious Fly”, è una serie di Accessori che si ispirano al mondo degli insetti e della Natura, riletti in chiave glamour, ripuliti da leziosità in una libera stilizzazione nelle forme e nei colori che conferisce agli oggetti un tocco di modernità e contemporaneità.
Ogni pezzo è unico grazie alla tipologia di lavorazione.
Le pietre che compongono i vari oggetti, collane, bracciali, spille, orecchini, sono realizzate con resine colorate, miscelate tra loro per creare preziose venature, che contribuiscono a regalare l’unicità al prodotto.
Due sono le forme di Insetti (mosca e farfalla) reinterpretano la natura in maniera rock, accattivante, per una donna ultrafemminile e moderna, senza pregiudizi.
I colori brillanti, degli Insetti trasformano tutto ciò su cui si posano dai sandali alle borsette, fin sopra le t-shirt. Volano e si posano in maniera trasversale contaminando la collezione ad ogni battito di ali. Tutto è Natura, bisogna solo farsi guidare dal volo istintivo che conduce verso una preziosità senza limiti….


“Precious Fly gift”

Per dare la possibilità di assaporare l’atmosfera del “Secret Garden”, sarà data in omaggio una miniatura in cartone, realizzata in esclusiva per Patrizia Pepe da A4Adesign, che riproduce in cartone alveolare le due forme di Insetti della linea Precious Fly, …ad ogni Cliente che acquisterà nei giorni del Salone, presso i nostri punti vendita di Milano oppure attraverso l’e-commerce.

Secret Garden

12-17 Aprile 2011
12-13-17 ore 10-20
14-16 10-21

 

Share This Post

Leave a reply