Patrizia Pepe nel libro sulle Icone della moda

Nel libro illustrato Fashion Icons la scrittrice Leen Demeester esplora le tendenze della moda nel corso dei secoli, analizzando le origini dei capi di abbigliamento più celebri come il corsetto, il reggiseno, il vestito, la minigonna, i pantaloni, gli accessori e i tacchi alti.

 

Un viaggio, con la macchina del tempo, vissuto attraverso le splendide immagini delle più grandi icone di stile: Audrey Hepburn, Kate Moss, Marilyn Monroe, la Principessa Diana…

In questo excursus storico, attraverso quelli che sono i simboli della moda, la scrittrice dedica un intero capitolo a Patrizia Pepe che, all’alba dei suoi 20 anni di successi, viene consacrata icona di stile.

In particolare Leen Demeester si concentra sul risalto che il brand dà alla minigonna, intervistando il direttore creativo Patrizia Bambi: ” Di solito non mi focalizzo su una specifica lunghezza per la gonna, l’importante è che sia versatile, adatta ad ogni occasione, per questo mi piace proporre diverse lunghezze, in base al look, che sia glamour o elegante…
è certamente un capo che aiuta il concetto di femminilità…”

E, proprio nell’anno in cui il brand compie 20 anni, Patrizia Bambi riassume il suo concetto di femminilità: “la donna Patrizia Pepe è smart, ha stile urbano, creativo, curioso,  femminile e ha una visione moderna dell’eleganza che deve essere declinata in base alle occasioni”.

Share This Post

2 Comments

  1. Maria Grazia D'aquino - 11/03/2013

    mi piacerebbe tanto averne una copia

  2. MONICA - 26/03/2013

    PATRIZIA, SEI LA MIA PASSIONE !! IL MIO NICK NAME DA PARTE DELLE MIE AMICHE E’ PATTY !!! CHE DIRE..TI DISTINGUI SEMPRE,EVERYWHERE

Leave a reply