Patrizia Pepe non aumenta i prezzi

E’ ufficiale da oggi scatta l’aumento dell’iva dal 21% al 22% con i relativi rincari sui prodotti di largo consumo.

Fortunatamente però, non tutte le aziende, faranno pesare le conseguenze della manovra solo ai Consumatori…

Patrizia Pepe ha deciso che NON varierà i prezzi del proprio listino e che i prezzi degli articoli in vendita nelle proprie Boutique, così come nel Digital Store, rimarranno invariati, pertanto non ci sarà alcuna penalizzazione sugli acquisti per i Clienti.

Apprendiamo con piacere che non siamo i soli, ma che anche altre aziende promuovono azioni ‘dalla parte dei consumatori’, annunciando di non aumentare i prezzi, accollandosi di fatto l’esborso relativo alla maggiore tassazione.

Share This Post

Leave a reply