COLLEZIONE PREVIEW PRIMAVERA-ESTATE 2016

LIGHTS & SHADOWS

Tra geometrie ipergrafiche, accenti military e motivi glam-flower, la nuova precollezione estiva Patrizia Pepe ruota intorno a un ricercato gioco di luci ed ombre, dove le stampe e le fantasie diventano il simbolo più autentico della femminilità  contemporanea.

Sui capi in crêpe di seta e sulle lavorazioni tricot in cotone fiammato preziosamente ricamato, si tratteggiano originali righe tie & dye, mentre le stampe micro-geometriche creano originali effetti tweed, texturizzati digitalmente sui sablé più fluidi e sulle trasparenze della georgette.

La palette alterna i toni del Cuban Sand e dello Shell Pink a colori brillanti, come il Tangerine Orange, il Cayenne Red e l’Honey Yellow, modulando sfumature di Blue Glass e Dress Blue, interventi di Juniper Green e raffinati contrasti Black & Beige dal gusto intramontabile.

Nel ritmo leggero e sensuale, tra nuance pure e accenti vibranti, tra lo stile urbano e le fughe oltre la città, improvvisi punti di luce gold si accendono sul macramè laminato e sulle intessiture lurex della seta e del jersey, sottolineando lo spirito affascinante e seducente della donna Patrizia Pepe.

Le stampe lasciano poi ampio spazio alle reinterpretazioni grafiche dei mix materici, con sete leggere e intarsi di delicati pizzi dal carattere nude-look, fino agli esclusivi accostamenti dell’eco-suede con il pizzo e con le righe jacquard, che suggeriscono i riferimenti vagamente Seventy della stagione.

Le silhouette abbinano volumi dolci e confortevoli a line nette e pulite, tra tagli ad A, pantaloni che scivolano in lunghezze morbidissime e gonne a corolla, per un’immagine elegantemente contemporanea, dinamica e sempre easy-to-wear.

Infine, anche gli accessori riprendono i pattern della collezione, proponendo sandali “statement” su tacchi chunky o forme platform, che giocano con le sofisticate fantasie bimateriche e con i contrasti lucidi e opachi riflessi su tonalità neutre e naturali.

Schermata 2015-11-27 alle 14.36.52

Share This Post

Leave a reply