Patrizia Pepe e Lago al salone del mobile

Never Stop Living Kindness – 8 donne, 8 interior e il potere della gentilezza è il titolo dell’  esposizione LAGO al Salone del Mobile 2017 , un inno alla gentilezza femminile realizzata con la complicità di  otto donne italiane. Tra queste, l’étoile Carla Fracci, la creative director di Patrizia Pepe Patrizia Bambi e l’architetto Cristina Celestino.
La gentilezza è universale. Eppure sembra  risiedere con grande naturalezza nel mondo femminile. LAGO ha identificato quindi la  donna come figura portatrice di gentilezza innata, musa ispiratrice di un progetto di interni che offre un’ interpretazione a questo concetto.

 Patrizia Bambi – Metropolitan Suspension

“La gentilezza è come la musica. Nasce da dentro. Emoziona. E le sue note non hanno confini.” Fondatrice e direttore creativo del fashion brand Patrizia Pepe, nato nel 1993, Patrizia Bambi si distingue per la passione, creatività e determinazione che la ispirano e che si riflettono nelle sue creazioni, pensate per dar voce a una donna dinamica, raffinata e curiosa. L’interior prende forma da quest’anima energica e delicatamente ricercata, aperta a continue contaminazioni che attingono all’arte, alla letteratura e alla musica, soprattutto quella rock, capace di provocare emozioni e proprio per questo ambasciatrice di gentilezza.

La stanza della creative director è stata declinata da Daniele Lago e il suo team come zona living all’interno di un moderno appartamento sito in una grande città metropolitana. Il legno connota lo spazio, complemento naturale dell’  Air Wildwood  Storage e della madia dai colori pastello. Il  divano Slide a centro stanza si coordina perfettamente con il pavimento progettato assieme a  Listone Giordano . Arricchiscono il living un  Punto Storage , il nuovo  Air T Table che non appesantisce lo spazio grazie alle gambe in vetro, accompagnato da  sedie Pletra. A completare la stanza, una libreria Air ad angolo poggiata su gambe di vetro, che funge da ingresso.

 

DSCF7682.JPG DSCF7678.JPG DSCF7683.JPG

Share This Post

Leave a reply