Un pensiero per Amatrice

Ciao ragazzacci oggi non voglio scrivere nulla di “modaiolo” ma qualcosa di importante come per esempio il “non spegnere” i riflettori sul tenere alta l’attenzione sulla tragedia che ha colpito tante localita’ italiane, quella del terremoto! Oggi vi parlero’ di Amatrice terra del dolore ma spero presto della rinascita, l’altra sera ero a Sanremo durante il festival dove si e’ svolto un evento molto bello e anche toccante, chiamato 100X100 Amatrice “la musica per non spegnere i riflettori”. C’erano molti ospiti della Nazionale Cantanti come Luca Barbarossa e cantanti del Festival come Ermal Meta e molti altri anche dello sport come Antonello Riva mitico campione del basket italiano, ma sopratutto c’era il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi e lo chef Daniele Bonanni che ha cucinato per gli ospiti la mitica pasta amatriciana. Daniele ha perso molti dei suoi suoi cari nel terremoto e anche il suo ristorante “Ma-tru” ma non ha perso la speranza della rinascita e del ricominciare senza mollare lui e’ veramente rock’n'roll, al Royal di Sanremo ha cucinato per tutti con un sorriso e mentre sui monitor dell’Ariston scorrevano le immagini delle canzoni (molte noiose) noi tutti abbiam promesso che faremo di tutto per non abbassare la guardia e tenere l’attenzione viva su questa toccante vicenda dell’Italia. Fatelo anche voi che leggete questo blog e cercate di partecipare attivamente alle iniziative che riguarderanno tutte le zone colpite dal sisma… Anche questo e’ rock’n'roll!

WhatsApp Image 2017-02-11 at 13.54.24 WhatsApp Image 2017-02-11 at 13.52.52 WhatsApp Image 2017-02-11 at 13.53.17

Share This Post

Leave a reply